Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio

Nella valle dei Calanchi, in provincia di Viterbo si trova uno dei borghi più belli d’Italia, Civita di Bagnoregio.

Civita di Bagnoregio

Posizionata su un terreno di base argillosa, soggetto da secoli ad una altissima erosione, appare oggi isolata dal terreno circostante e arroccata su una collina. E’ oggi accessibile solo a piedi, tramite un ponte in cemento armato realizzato nel 1965, lungo circa un chilometro. Abitata da poco più di 15 persone è quindi una città destinata a non durare per sempre, per questo viene chiamata “La città che muore”.

Una volta varcata la Porta di Santa Maria vi ritroverete in un luogo senza tempo, nel quale regna un silenzio al quale non siamo abituati, non esistono ne macchine, ne altri mezzi a motore, in primavera gli scorci del borgo si arricchiscono di fiori multicolori e il panorama sui calanchi che la circondano non vi farà dimenticare più questo paese.

Nella valle dei Calanchi, in provincia di Viterbo si trova uno dei borghi più belli d'Italia

Civita di Bagnoregio

COSA VISITARE

Nella piazza principale potrete visitare la Chiesa di San Donato.

In Piazza San Donato presso il Palazzo Alemanni, vi consigliamo di non perdere la visita al “Museo Geologico e delle Frane” dove troverete notizie e informazioni sul borgo molto interessanti.

Civita di Bagnoregio

Civita di Bagnoregio

Sotto la Rupe del Belvedere, troverete una delle testimonianze dell’origine etrusca del borgo, la Grotta di San Bonaventura, che in origine era una tomba e che venne poi trasformata nel Medioevo in una piccola cappella.

Nella valle dei Calanchi, in provincia di Viterbo si trova uno dei borghi più belli d'Italia

Altra testimonianza dell’origine etrusca del borgo è il tunnel, accessibile ai più temerari, che unisce il centro abitato alla Valle dei Calanchi.

Durante la passeggiata ammirerete, le case, le piazze, i palazzi e i cortili e gli scorci più suggestivi di un lontano medioevo, allietati da una numerosa colonia di gatti docilissimi che fanno capolino da ogni angolo.

DOVE MANGIARE

All’interno del borgo potrete mangiare in piccoli ristoranti o fuori all’aperto presso piccoli locali caratteristici che offrono panini con salumi e formaggi.

Luoghi da visitare nelle vicinanze: Fabriano.

DOVE SOSTARE CON IL CAMPER

Area sosta comunale Lubriano Piazza Paime 01020 Lubriano VT

Coordinate: 42.634807, 12.104520

Telefono: 349 5579206

Area sosta a 2 km da Civita di Bagnoregio, con vicino una pizzeria e il parco giochi per i bambini, corrente elettrica 220V, carico acqua e scarico, illuminata. SERVIZIO NAVETTA a/r a pagamento per Civita di Bagnoregio.

Tariffa (anno 2018): €12/notte.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *